Oggi abbiamo ricevuto una sorpresa inaspettata ma che ci fa molto piacere. Il sito dell’ARPAT, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana, ha fatto un bellissimo articolo sul proprio sito e sui propri canali social in cui presenta il nostro progetto SCATTOnetto. Non possiamo che accogliere con soddisfazione questa notizia. Noi abbiamo sempre sostenuto che quando i cittadini si attivano sono una risorsa per le amministrazioni e per i gestori dei servizi e non un problema. Ringraziamo la redazione per aver studiato e analizzato il nostro progetto e aver deciso di condividerlo.

L’articolo completo si trova al seguente indirizzo.

Ai lettori e ai cittadini chiediamo di aiutarci a mappare lo stato dei rifiuti a Firenze. Per farlo basta scattare una foto e pubblicarla su www.scattonetto.it. Per qualsiasi dubbio o problema vi invitiamo a leggere la guida con tutte le istruzioni passo passo o a guardare il video di presentazione di www.scattonetto.it